L’opale : i segreti di una pietra millenaria

Unica tra le gemme per i suoi brillanti colori,  l’opale incanta. Chiunque posi lo sguardo su questa pietra ne rimane ammaliato.

Nella mitologia indiana l’Opale è considerato la trasformazione della Dea Arcobaleno, non ci si stupisce di trovare il colore rosso, giallo, verde, blu, celeste e viola mescolati in una sola pietra.

Per quale strana ragione accade questo?

L’Opale è iridescente per via della struttura non cristallina: è un insieme ordinato di piccole sfere di silice con inclusioni di acqua e gas. Da ciò deriva il fenomeno della rifrazione: sono lampi colorati di luce pura.

Ne esistono molte varietà, noi vogliamo ricordare l’ Opale Andino, Opale Boulder e Opale di Fuoco.

Dati i giochi di colore e la resa straordinaria di questa pietra di recente grandi firme della gioielleria come Cartier, Chaumet e Chopard l’hanno riproposta nelle ultime collezioni.  La particolare iridescenza e l’alone di mistero che avvolge la gemma sono considerati valori inestimabili per le amanti di gioielli con carattere.

 

 

Si dice infatti che indossare una pietra di opale attiri una gran fortuna.  In essa ritroviamo i 5 elementi : il fuoco come elemento purificatore che racchiude in sé il principio della vita da cui scaturisce l’energia, la terra rigogliosa e solida rappresentante la fecondità, l’acqua come fonte di vita e amore  ed infine l’aria simbolo del respiro cosmico.

Diventa emblema dell’Australia, terra in cui si concentra la maggior produzione mondiale, seppur la sua scoperta è davvero  recente.

Tutto iniziò nel 1915 a Cooper Pedy quando, un ricercatore d’oro, nella necessità di trovare un po’ d’acqua, si imbatté in questo prezioso minerale. In poco tempo questa cittadina, nelle vicinanze di Adelaide, divenne la capitale dell’opale.

Grazie al genio intuitivo di Umberto Covo nel 1981 iniziarono i lavori sotterranei in una delle 70 miniere aperte dopo la preziosa scoperta. L’obiettivo era rendere turistica questa zona offrendo un soggiorno esclusivo e unico al mondo, dormire sottoterra in stanze di opale.

L’opera venne finita dal figlio Robert, per la prematura scomparsa del padre,  la struttura alberghiera fu inaugurata nel 1988 dopo quattro anni di lavoro durissimi resi impossibili dalle temperature soffocanti, le tempeste di sabbia e mini cicloni che periodicamente ancora si abbattono in questo luogo.

Le stanze sono fresche, spaziose e progettate in modo da fare risaltare i colori rossastri della roccia locale.

Gli ospiti testimoniano di non aver mai dormito così bene in vita e di essersi sentiti rinati dopo il soggiorno.

Questa pietra è davvero così miracolosa?

Pare che l’opale abbia un effetto benefico generale sulla salute, le funzioni vitali vengano attivate e il sistema nervoso si riequilibri.

Tutta l’energia vitale si esprime in una gran voglia di vivere.

Se la pietra è capace di stimolare l’ottimismo e la sessualità, l’intuizione e la comunicazione e rende persino allegri, spontanei e spensierati, trasformando i sentimenti negativi in positivi, ci è chiaro perché i privilegiati turisti che hanno trascorso delle notti in questo hotel abbiano fatto recensioni positive, che le gioiellerie lo ripropongano nelle loro collezioni e che questa pietra dai colori così ipnotizzanti sia tornata sulla cresta dell’onda.

Che dire poi delle prossime collezioni autunno inverno? Giallo, giallo e ancora giallo.  Ma di questo ne parleremo in un prossimo articolo, ora vi basti sapere che avremo un inverno molto dorato.

I misteri delle pietre sono affascinanti quanto le storie della mitologia greca, è rassicurante pensare che una pietra possa davvero essere miracolosa.  Noi lasciamo ad ognuno la libertà di farne tesoro.

cfr anello: E’tuordissant Cartier, anello pushkar in oro bianco, con tanzaniti, tsavoriti e granati color mandarino e melanzana incisi, opali neri taglio cabochon e diamanti taglio brillante. gioiellis.com

About the Author

Stefania Zilio

E' una scrittrice, copywriter, ideatrice e conduttrice di programmi televisivi, counsellor in dinamiche relazionali, parla quattro lingue, studia in continuazione e legge almeno 3 libri al mese. Ama il gelato alla nocciola e crede nell’energia positiva Universale. Collabora con diverse testate ed è sempre alla ricerca di un impulso nuovo che le sconvolga la vita. Autrice del libro "Cuore in Trappola"

2 Comments on “L’opale : i segreti di una pietra millenaria”

  1. Производственное объединение «М-Строп» предлагает современные грузоподъёмные механизмы и оборудование собственного производства. На сайте https://m-strop.by/ можно ознакомиться с полным каталогом производимой продукции. Специалисты компании всегда делали и продолжают делать упор на качестве создаваемой продукции, учитывая многолетний профессионализм сотрудников, переживать Вам не придется. Возможна доставка товаров в страны СНГ – в частности, в Россию, Украину и Казахстан.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *